Fertilizzanti Microgranulari

Produzione di Fertilizzanti Microgranulari

Download Brochure
bio-humus-prophos-chimecals

Fertilizzanti Organo-Minerali

Negli ultimi anni una nuova sensibilità, attenta all’ambiente ed ad una corretta alimentazione, ha dato un forte impulso allo sviluppo di concimi biologici. Questi ultimi, proprio perché di origine organica, consentono alle piante di crescere in modo sano e resistente, senza diminuire il tasso di fertilità del terreno. Esistono diversi tipi di concimi biologici: animale, vegetale e misto. Vi sono poi dei concimi organo-minerali ottenuti per reazione o per miscela di uno o più concimi organici con uno o più concimi minerali semplici o composti. Sono una via di mezzo tra i concimi organici e quelli minerali, coniugando quindi una maggiore efficienza con un maggiore contenuto di elementi nutritivi.

ProPHOS Chemicals ha sviluppato un concime organo-minerale NP 5.7 con microelementi (Fe e Zn) particolarmente adatto a grano, riso ed altri cereali a paglia, durante il periodo della semina, oltre che alle colture ortive di pieno campo. Il contenuto di azoto è completamente di origine organica e proviene da epitelio animale di alta qualità (idrolisi enzimatica).

Fertilizzanti NPK

ProPHOS Chemicals produce una vasta gamma di concimi CE a basso tenore di cloro. Questa linea di fertilizzanti microgranulati (0.8-1.2 mm) è stata specificatamente studiata per le semine ex novo dei campi da golf, calcio, tennis, ecc., per le applicazioni in trasemina e carotatura, oltre che per correggere quei terreni poveri di magnesio e fosforo.

Alcune formulazioni sono state sviluppate con zeolite per stimolare la crescita radicale e garantire allo stesso tempo un graduale rilascio delle sostanze nutritive. Il nostro laboratorio di ricerca e sviluppo è in grado di incontrare le esigenze del cliente finale, valorizzando le competenze agronomiche di quest’ultimo, anche grazie ad un qualificato team di chimici.

npk-golf-prophos-chemicals
np-mais-prophos-chemicals

Fertilizzante NP

L’esperienza maturata con le principali realtà operanti nel settore agricoltura ci consente di annoverare tra le nostre produzioni degli starter NP con aggiunta di zolfo, ferro e zinco per favorire l’assorbimento dell’azoto, l’attività di fotosintesi e la qualità del glutine.

Questi particolari fertilizzanti microgranulati (0.5-1.0 mm) di natura acida, sono caratterizzati da un elevato titolo in P2O5 (maggiore 45%) che in abbinamento allo zinco stimola lo sviluppo della pianta nella sua prima fase di crescita, anche in terreni poco fertili e calcarei. Si tratta di una linea dedicata in particolare alla coltura del mais, pomodoro e della barbabietola da zucchero (semina) e di colture ortive da serra (pre-trapianto a tuttocampo o trapianto localizzato, ma non a contatto diretto con la radice).